Martedì 18-12-2012

Pannolini lavabili: quali scegliere?

pannolini lavabili quali scegliere

 

La classica domanda da milioni di euro!

Dopo aver studiato fin nei più remoti meandri il web e l’infinita disponibilità di notizie in esso contenute, dopo aver fatto acquisti e sperimentato sulla pelle della mia pulcetta, dopo anni di consulenze a genitori bramosi di consigli, dopo ricerche tra produttori per il negozio... non ho ancora la risposta magica a chi mi chiede come scegliere i pannolini lavabili da acquistare!

O, meglio, non ho la risposta desiderata, quella chiara, definitiva, quella che consente di muoversi con sicurezza nella tempesta di informazioni e dati che assale il genitore al quale un bel giorno è balenata l’idea di non acquistare i solito usa&getta ma di fare una scelta più rispettosa per l’ambiente, per il culetto del proprio pargolo, e per il bilancio di famiglia.
Non ho modelli più efficienti, marche migliori, tecniche segrete da suggerire.
Neppure tra i prodotti scelti per il negozio Albero e Stella troverete “il miglior pannolino lavabile”. Lo so, non dovrei dirlo. Dovrei scrivere il contrario, che i pannolini lavabili che ho scelto di rivendere sono i migliori che il mercato possa offrire. Lo so, sono una commerciante scarsa.
Scarsa ma onesta.
Il fatto è che i pannolini lavabili che trovate in negozio sono stati scelti con criteri severi di qualità, meglio se certificata da enti rigorosi, e di eticità, privilegiando il made in Italy, la tutela per l’ambiente e le persone (sia i lavoratori che li producono sia chi ne usufruisce). Ma questo non garantisce la perfetta efficienza in materia di assorbenza, vestibilità, trattenimento di fuoriuscite “poco simpatiche”.
Nessun pannolino lavabile può garantirlo a priori, ossia prima della fatidica prova concreta. Chi vi dicesse il contrario mentirebbe, probabilmente sapendo di farlo!
Non esiste il pannolino migliore, casomai esiste il miglior pannolino per TUO figlio e per TE in un determinato momento della sua crescita, della giornata, in base a quello che si fa, in base al clima, ... e così via.
Il pannolino lavabile con cui si è trovata bene Pinca, forse a Pallina non andrà bene.
Il pannolino lavabile di cui sarai entusiasta nei primi mesi di vita del bimbo, forse non sarà il migliore nei successivi, ma poi magari lo rivaluterai successivamente prima dello spannolinamento, chissà.
E poi... i tessuti? Quali scegliere? I tecnici, tanto pratici, rapidi ad asciugare, meno umidi a contatto con la pelle? O i naturali, più traspiranti e salubri?
E la chiusura? Bottoncini o velcro?
La taglia? precisa o unica?
In anni di esperienza con decine e decine e decine di genitori vi posso dire di non aver ancora trovato due famiglie che abbiano alla fine scelto lo stesso kit di pannolini lavabili.
Per ognuno è stato necessario, e importante, capire le specifiche esigenze, le aspettative, le condizioni ambientali ed economiche, ascoltare e sviscerare, per arrivare a costruire insieme una soluzione che comunque non è mai una certezza di successo, ma la riduzione al minimo dei rischi di insuccesso.
L’unico consiglio chiaro che mi sento di dare è questo: non comperate un interno kit di un solo modello/marca. Troppo rischioso!
E poi?
E poi, una volta che si potrà fare la prova concreta, il mio lavoro è quello di rispondere a dubbi, supportare di fronte a eventuali intoppi, cercare le possibili soluzioni, ottimizzare ciò che si è scelto di avere, compensare con piccoli accorgimenti i piccoli difetti correggibili.
Non voglio spaventare: spesso poi non c’è bisogno di me.
Molto dipende anche dallo spirito sereno e giocoso con cui si affronta la cosa.
Per qualcuno è pure divertente fare le varie sperimentazioni e poi trovarsi a suggerire ad altri la propria personale tecnica.
Spazio alla fantasia!
E’ per questo che, nel mio piccolo, penso di fare un lavoro ad alto tasso di creatività ;-)
Se vuoi addentrarti maggiormente nel tema, qui trovi alcune indicazioni che potrebbero esserti d’aiuto.
Inoltre fai un giretto nel sito dell’associazione NonSoloCiripà, avrai il prezioso sostegno delle numerose famiglie che già usano pannolini lavabili.
E per qualsiasi consiglio o suggerimento specifico sul tuo caso, non farti remore, contattami!

Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori informazioni sui cookie sono disponibili a questo link. Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie durante la navigazione.
Ho capito