Archivio: Tag "certificazioni"


Monday 09-07-2012

Prodotti biologici certificati:
lo standard GOTS

Finalmente oggi ho terminato lo studio dello Standard GOTS, uno dei più noti e seri standard certificativi di prodotti tessili biologici.

Vi invito a visitare la pagina del sito dove ho riassunto i concetti principali che possono far comprendere la portata di questa certificazione.

Per me è fondamentale conoscere il più attentamente possibile (in base alle mie realistiche possibilità) le certificazioni che dichiarano di fornire strumenti ai consumatori per conoscere quali siano i prodotti più affidabili. La validità di un ente certificatore è per me maggiormente importante quanto più un produttore è distante e difficilmente contattabile in via diretta.

Va però sempre considerato che ottenere una certificazione, soprattutto se qualitativamente seria e riconosciuta, è molto costoso. Questo significa che esistono produttori seri che però non possono permettersi di avere una certificazione.

continua »

Saturday 18-02-2012

La "gestazione" di un negozio "consapevole"

pancione con disegno alberoestella

 

Prima o poi questo negozio on-line vedrà la luce.

Dal concepimento al parto non sono ancora passati 9 mesi... ma quasi!

Il fatto è che la gestazione si è dimostrata più complessa del previsto. Complicazioni legate agli aspetti "architetturali" (vedi fratelli grafico e programmatore che lavorano sfruttati = gratis nelle poche ore libere a disposizione).

Un rallentamento dei tempi che tutto sommato benedico.

Innanzitutto perchè in questi mesi avrei fatto comunque fatica a seguire l'attività a regime avendo una piccola principessina esigente di cui occuparmi.

E poi il rallentamento mi ha concesso di prendermi il lusso di scegliere con attenzione e sperimentare i collaboratori. Un lusso che in realtà è parte integrante e fondativa di uno stile che è l'essenza di Albero e Stella: la valutazione critica dei prodotti in base a precisi criteri di qualità (di materiali, di rapporti fiduciari, di scelte operative...).

E, cari miei... quanto è difficile!!!

continua »

Pagina precedente | Pagina successiva
Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori informazioni sui cookie sono disponibili a questo link. Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie durante la navigazione.
Ho capito