Archivio: Tag "tutto in uno"


Monday 19-12-2011

Pannolini lavabili
Le tipologie

Sono stata stimolata da un interessante confronto tra utilizzatrici di pannolini lavabili, e soprattutto dalle preziose osservazioni di una "collega" che vive in Inghilterra (dove l'uso dei PL è decisamente più maturo e diffuso).

La questione è questa: in fatto di tipologie di PL in Italia c'è ancora un po' di confusione visto che il metodo di denominazione spesso si differenzia di sito in sito, di negozio in negozio, e in genere da quello usato nei paesi anglosassoni.

Ho quindi deciso di riprendere in mano la sezione di questo sito dedicata ai pannolini lavabili, riuscendo finalmente a integrarla con delle illustrazioni per le quali mi sono ispirata alla mia indossatrice preferita: ovviamente Maria.

Riporto qui sotto l'esito del mio lavoro, sperando che possa fornire un minimo di punti di riferimenti per quei genitori che volessero inoltrarsi nel vasto oceano dei Pannolini Lavabili.

Premetto che:

- esitono modelli che riassumono più caratteristiche di differenti tipologie (per esempio AIO con anche la tasca).

- vi sono alcuni pannolini, che qualcuno chiama "ibridi", che possono sia essere completamente lavabili sia prevedere l'utilizzo di inserti usa&getta.

pannolini modello due pezziDue pezzi 

Si tratta di PL composti da due parti: quella assorbente (il vero e proprio pannolino) e quella impermeabile (una mutandina che va messa sopra il pannolino). Richiedono quindi una "doppia vestizione".

In questa categoria distinguiamo:

Ciripà, muslin, prefold: pannolini che prima di essere indossati vanno preparati attraverso piegature e sagomature.

continua »

Pagina precedente | Pagina successiva
Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori informazioni sui cookie sono disponibili a questo link. Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie durante la navigazione.
Ho capito